Il Progetto e la location DanzArt

Un grande progetto per l’allestimento del luogo che accoglierà gran parte delle iniziative, degli stage e dei workshop di DanzArt Festival 2016.

Un grande palco con molti posti a sedere, vari punti per l’accoglienza dei partecipanti, un padiglione dove svolgere le attività di danza giornaliere, spogliatoi e punti di ritrovo per artisti, ospiti e spettatori, questo il grande allestimento progettato nella piazza antistante i Giardini di Ragusa Ibla. La Chiesa San Vincenzo Ferreri e di Sant’Antonino ospiteranno le sale degli spettacoli.

Il Castello di Donnafugata

Magnifico scenario della nostra manifestazione. Le origini del Castello di Donnafugata risalgono al XVII secolo ma la costruzione viene rimaneggiata fino agli inizi del XX secolo, per questo, al contrario di quanto il nome possa far pensare, non si tratta di un vero e proprio castello medievale bensì di una sontuosa dimora nobiliare del tardo ’800 in cui le stanze, le sale e i corridoi sono decorati con stucchi ed affreschi. Il lussureggiante parco di quasi 8 ettari che gli fa da cornice è ricco di specie mediterranee ed esotiche, con Ficus secolari tra cui si scorgono un tempietto, una coffee house e un labirinto, costruiti per allietare gli ospiti di questa splendida dimora che dista appena 15 km da Ragusa

La Città e i suoi Borghi

La città di Ragusa, che sorge sulla parte meridionale dei Monti Iblei, è stata dichiarata Patrimonio Unesco per le preziose testimonianze dell’arte barocca e vanta un ricco patrimonio artistico-culturale. Considerata con Modica e Scicli perla del Val di Noto offre scorci e vicoli di straordinaria bellezza. La parte antica della città, Ragusa Ibla e la parte nuova di Ragusa sono ricche di Chiese e Palazzi Antichi dall’inconfondibile stile Barocco che caratterizza questo territorio.